Area Riservata

   Registrati

Codice Etico

La Fondazione, per la peculiaritą della propria attività, ha deciso di dotarsi di un proprio Codice Etico al fine di consolidare la propria presenza sul mercato, offrendo un'immagine solida, fedele ai valori di serietą, correttezza e lealtà nei rapporti quotidiani.

E', infatti, ferma convinzione della Fondazione che solo l'estremo rigore etico, attivamente diffuso ed attuato ad ogni livello, garantisca prosperitą duratura alla Fondazione.

Il Codice Etico:

  • costituisce l'insieme dei valori, dei principi, delle linee di comportamento cui devono ispirarsi i componenti degli Organi Sociali, gli esponenti e il personale della Fondazione, nell'ambito della propria attivitą lavorativa;
  • si pone come obiettivi lo sviluppo e la diffusione dei valori etici della Fondazione nonchè l'efficienza economica nelle relazioni interne ed esterne, allo scopo di incentivare indirizzi univoci di comportamento nonchè benefici economici favoriti dal consolidamento di una positiva immagine della Fondazione stessa;
  • rappresenta lo strumento fondamentale di riferimento e di monitoraggio dei rapporti sociali e relazionali, con particolare attenzione ai rapporti con i beneficiari, con i fornitori e con la Pubblica Amministrazione ed è dunque finalizzato a rendere pubblici i principi di legittimitą e trasparenza cui la Fondazione si ispira;
  • è parte integrante del Modello di organizzazione, gestione e controllo ai sensi del D.Lgs. 231/2001.

Il Codice Etico si compone, come di seguito sinteticamente rappresentato, di quattro Capitoli:

  • Capitolo 1 "Principi Generali" - descrizione dei destinatari del Codice Etico e dei principali valori etici della Fondazione;
  • Capitolo 2 "Comportamento nello svolgimento delle proprie attivitą", illustrazione dei doveri dei destinatari del Codice Etico, delle modalità di gestione dei rapporti con i colleghi, del rispetto dell'obbligo di riservatezza e delle modalità di utilizzo dei beni materiali e immateriali della Fondazione;
  • Capitolo 3 "Norme di comportamento nei rapporti con terzi", rappresentazione delle modalitą di gestione dei rapporti con la Pubblica Amministrazione, con i beneficiari e con i fornitori, nonchè delle regole in materia di omaggi e regali;
  • Capitolo 4 "Norme di organizzazione e controllo", descrizione dei principi in materia di conflitti di interesse, trasparenza contabile, sicurezza, salute e ambiente, nonchè illustrazione delle modalitą di attuazione, controllo, comunicazione e diffusione del Codice Etico e delle relative disposizioni sanzionatorie in caso di violazione dello stesso.

Documenti allegati

  • Codice Etico   ___________________________________________________________________


© 2010 - 2016 Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus - Cod. Fisc. 97497360152